cerca nel sito

Accedi

Inserire nome utente e password per accedere all'area membri. Se non si e' ancora registrati, lo si puo' fare cliccando su "registrati"



Prossimi Appuntamenti

Nessun evento
Associazione Culturale "Prof. P. Michele Piccirillo"

                II edizione del Concorso Internazionale di Mosaico.

Palazzo Petrucci ha visto celebrarsi per la seconda volta il Premio Internazionale di Mosaico dedicato alla memoria del Prof. p. Michele Piccirillo organizzato dall’associazione culturale che porta il suo nome e patrocinato dal Comune di Carinola e la Diocesi di Sessa Aurunca.

Una folla attenta e affascinata ha partecipato ai diversi interventi degli ospiti che hanno animato l’evento, aperto dal vice questore dott. Bartolomeo Nero che ha delineato in modo esaustivo le linee guida dell’intera manifestazione, rinnovando l’interesse delle istituzioni verso quello che è ritenuto uno dei più importanti eventi culturali del Comune di Carinola. Dopo di lui ha preso la parola il dott. Mario Piccirillo, presidente dell’Associazione Culturale “Prof. p. Michele Piccirillo” che ha dato il benvenuto ai presenti e ai relatori, ringraziando tutti per la loro disponibilità e attenzione; a completare il quadro dei saluti, è stato letto dal moderatore sig. Antonio Corribolo un breve messaggio del vescovo della Diocesi di Sessa Aurunca mons. Antonio Napoletano che non era presente per impegni pastorali presso la Santa Sede.

Il primo intervento e stato quello della dott.ssa Maria Luisa Nava, soprintendente delle province di Caserta, Benevento, Avellino e Salerno, che ha messo in evidenza l’importanza della collaborazione tra enti locali ed istituzioni governative,  perchè solo lavorando fianco a fianco si possono raggiungere importanti traguardi nel segno della tutela del patrimonio artistico e archeologico.  La dott.ssa Nava ha poi passato il testimone al dott. Michele Raddi professore di Archeologia all’Università del Molise che si è soffermato sulla schietta amicizia che lo legava a padre Michele Piccirillo e, poi, sui lavori da lui intrapresi nella basilica di Foro Claudio a Ventaroli di Carinola.

Molto gradita è stata la presenza dei due consoli di Giordania Firas Khouri e Ashraf Khassawneh, inviati alla manifestazione dall’ambasciatore giordano in Italia principessa Wjdan al-Hashimi presente all’edizione del 2009. Nel loro breve ma sentito saluto, i consoli hanno sottolineato l’affetto che lega il popolo giordano e le sue istituzioni a p. Michele il quale non sarà mai dimenticato per la sua fondamentale opera culturale, sociale e umana verso quel popolo in particolare e tutta la Terra Santa.

Ha poi preso la parola il dott. Ermanno Arslan, archeologo e numismatico dell’università di Milano, principale relatore del Convegno, che ha ripercorso il suo rapporto professionale e umano con p. Michele evidenziandone la personalità carismatica capace di valorizzare qualsiasi aspetto della cultura mediorientale. In particolare il dott. Arslan ha illustrato come p. Michele riuscì ad affascinare la Milano degli anni ottanta, normalmente proiettata verso occidente, con i mosaici e le sue scoperte archeologiche del medioriente.

P. Michele per la prima volta fu in grado di attrarre l’attenzione degli accademici con una mostra itinerante dei mosaici e reperti archeologici di Giordania e Terra Santa. Il dott. Arslan ha continuato il suo intervento insistendo sull’idea di un p. Michele visto come sintesi di culture diverse e di come il suo esempio abbia esplicitato ed evidenziato la possibilità di una probabile pacifica convivenza tra le tre grandi religioni monoteiste del Mediterraneo. Si è poi congedato con un commosso ricordo del suo ritorno in Terra Santa senza però trovare il suo grande amico e compagno di lavoro.

Infine ha dato la propria testimonianza di amico e collaboratore di p. Michele il prof. Giovanni Coppola ordinario di Storia dell’Architettura presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli che ha ricordato alcuni seminari svolti a Napoli aventi come tema la copertura della basilica del Memoriale di Mosè al Monte Nebo. Anche il prof. Coppola si è più volte soffermato sulle affinità dei popoli mediterranei e quindi di quanto i meridionali riescano a comprendere appieno usanze, costumi e tradizioni dei popoli mediorientali  in quanto accomunati da una stessa antica, cultura.

Infine per l’Istituto d’Arte di Cascano, che collabora fattivamente con l’Associazione per la buona riuscita della manifestazione, è intervenuta la prof.ssa Giovanna De Caprio la quale ha illustrato e spiegato l’arte del mosaico nel Duomo di Sessa Aurunca.

La manifestazione si è conclusa con le parole della soprintendente dott. Maria Luisa Nava che ha espresso il suo pensiero riguardo le politiche di scavo nelle province di sua competenza. In particolare si è mostrata molto critica nei confronti di nuovi scavi sul territorio nel momento in cui si è poi sprovvisti dei fondi necessari al loro completamento e alla loro manutenzione, mentre ha invitato  gli enti locali a valorizzare quello che è già visibile.

Si è poi proceduto alla premiazione dei vincitori e ad un buffet offerto dall’amministrazione comunale che è stato un ulteriore momento di confronto e scambio culturale tra le diverse personalità.  

 

 

 



Vincitori edizione 2010

 

 

Sezione Maestri mosaicisti

 

 

1° classificato

Pietrina Vacca

Cripta Sant'Elia- Madaba- Faraona

 

mosaico (2)

 

2° classificato

Liborio Puglisi

Cappella del prete Giovanni

Khirbet al Mukayyat- Monte Nebo- Prete Giovanni

 

mosaico (4)

 

 

Sezione Mosaicisti Amatori:

 

1° classificato

Antonio Palazzo

Cappella del prete Giovanni

Khirbet al Mukayyat-Monte Nebo-Cesto di frutta

 

mosaico (1)

 

 

2° classificato

Susanna Marchesin

Diaconicon - Monte Nebo- Particolare

 

mosaico (6)

 

 

Sezione Maestri Ceramisti

 

1°classificato

Salvatore Passaretta

chiesa degli Apostoli

Madaba - Medaglione centrale

 

mosaico (3)

 

 

2° classificato

Fulvio Vellone

Chiesa del profeta Elia -Madaba - Albero di frutta

 

mosaico (5)

 

 

 

 


 

 

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Da una montagna dalla quale Mosè gettò uno sguardo di speranza sul futuro, anch’io provo a guardare avanti vedendo tanti giovani pronti a vivere in pace in un mondo che non ne può più di guerre e di odio.

Padre Michele Piccirillo OFM, Monte Nebo, 07/10/06

 


 

Anteprima Rai : “Il Viaggio – itinerari di spiritualità”

 

Di C. Di Lorenzo

 

Il viaggio di Abramo, il viaggio di Mosè, il viaggio di Gesù, di Maometto, quello di milioni di pellegrini nel corso dei secoli, quello di Giovanni Paolo II e di Benedetto XVI, è un andare continuo verso i luoghi della spiritualità in cui l’uomo torna a rigenerarsi, a bere alle sorgenti della propria fede, a ritrovare l’origine di tutte le cose. Un cammino da cui l’uomo non riesce ad esimersi.

Che cos’è la spiritualità, perché la si cerca? È quel bisogno di unirsi nell’amore all’Amore, quella Forza che chiama e a cui si sente di appartenere. E allora è necessario mettersi in viaggio per andare là dove tutto è cominciato e dove si percepisce che, al di là di conflitti politici e di forze avverse, c’è l’unica e vera Ragione che unisce popoli e culture.

 

 

Leggi tutto

 



 

 

 

 

Trent'anni di Restauri

 

di P. Michele Piccirillo


Tra i tanti modi per contribuire all’intesa e alla pace tra le popolazioni del Medio Oriente, al Nebo abbiamo scelto quello che più è congeniale con il nostro lavoro di archeologi. Dopo trent’anni di attività dobbiamo confessare che ne siamo stati ampiamente ripagati non soltanto sul piano professionale, ma anche come Frati Minori seguaci di Francesco che in Egitto andò a parlare pacificamente con il sultano Malik-al-Kamil nipote di Saladino. Il restauro dei mosaici, in gran parte pavimenti delle chiese costruite nella regione dal quinto all’ottavo secolo, ci ha dato la possibilità di conservare un patrimonio d’arte e di fede e di sviluppare parallelamente un’opera di dialogo e di amicizia che sono i fondamenti della pace.

 

Leggi tutto

 

 

 

Presentazione del documentario


"Verso il Santo Sepolcro"

 


Clicca qui per altre notizie sull'evento

 


L'associazione | Padre Michele | Links | Documenti | Calendario | Contatta amministratore